SEGUICI

Barberini & Gunnell

Fondato nel 2009, lo studio e l’atelier nasce dall’unione professionale di Francesco Barberini e Nina Alexandra Gunnell.

Lo studio Barberini & Gunnell riceve incarichi per ristrutturazioni e progetti specie di interni in Italia e all’estero.
Da alcune committenze private emergono richieste per la progettazione e la realizzazione di elementi di arredamento su misura, particolari e unici che portano lo studio a specializzarsi nel product e industrial design.
Studio Barberini & Gunnell collabora attualmente con Tonelli Design e Gruppo Doimo. Parallelamente lo studio progetta e realizza oggetti al di fuori della realtà industriale; nascono pezzi unici e serie limitate.

In queste creazioni, liberi dai vincoli di un progetto riproducibile, si sperimentano i materiali, le lavorazioni artigianali più ricercate e le soluzioni tecniche più ardite ed estreme portando al massimo le caratteristiche meccaniche dei materiali.

Prendono vita pezzi a metà strada tra oggetti di design e sculture. Questi progetti talvolta restano gelosamente custoditi nello atelier Barberini & Gunnell come memoria storica, talvolta vengono battuti da case d’asta internazionali come Sotheby’s, Bonhams, Tajan, Dorotheum e Koller con cui il duo collabora assiduamente.

francesco barberini

Francesco Barberini

Nato a Cesena, Italia nel 1978, laurea in Architettura presso l’Istituto Universitario di Venezia/IUAV; Master in Architettura dei Giardini; Master in Interior Design presso l’Istituto Europeo di Design – Roma.

Ha lavorato presso la ATC S.r.l. – Ancona nell’ambito della progettazione e realizzazione di stampi a iniezione per materie plastiche nei settori arredamento e automotive curando il design e lo sviluppo dei progetti.

Nina Alexandra Gunnell

Nata a Marbella, Spagna nel 1976, laurea in Communications presso Bayerische Akademie fùr Werbung und Marketing/BAW – Monaco; Diploma in Interior Design presso Accademia Italiana – Firenze; Master in Interior Design presso l’Istituto Europeo di Design – Roma.

Ha lavorato presso lo studio Christian Jakusconek Architects – Siena e presso Fendi HQ/Store Planning Department – Roma.